venerdì 13 luglio 2018

Le anime che somigliano a Me nella sofferenza saranno simili a Me nella gloria

A volte capita di buttarci giù per via delle prove della vita. Raramente riusciamo a comprenderne la portata e l'importanza agli occhi di Gesù Misericordioso. Quasi mai ci impegniamo ad accoglierle pensando a quanto ha sofferto Gesù per noi e a quanto le prove sono una grande occasione per stringerci a Lui.
Dal Diario di Suor Faustina.
Attorno alla croce di Gesù vidi una schiera di anime crocifisse alla stessa sua maniera.
Un'altra schiera d'anime che non erano inchiodate sulla croce, la stringevano però con tutta forza nelle loro mani. 
Una terza schiera portava una croce e se la trascinava dietro con scontento. 
Gesù mi spiegò: «Le anime che somigliano a Me nella sofferenza saranno simili a Me nella gloria; le altre che Mi assomigliano di meno avranno una minore somiglianza con Me nella mia gloria. Nella tua meditazione, rifletti su questa visione che hai avuto».

Nessun commento:

Posta un commento