sabato 25 febbraio 2017

Vado malvolentieri in quel cuore

Gesù non sempre va volentieri nel cuore di tutti quelli che ricevono l'Eucaristia. Da alcune anime si aspetta molto e se riceve solo rifiuti, si addolora.
Leggiamo insieme un brano del Diario di Suor Faustina in cui Gesù Misericordioso fa capire bene questo concetto:
Oggi la santa Comunione ce l'ha portata un Padre Gesuita. 
Dopo aver dato il Signore a tre suore e poi a me, pensava che io fossi l'ultima, perciò mi ha dato due particole. 
Ma è mancata per una novizia che si trovava in un'altra cella. 
Il sacerdote è andato una seconda volta e le ha portato il Signore, ma Gesù mi ha detto: «Vado malvolentieri in quel cuore, per questo hai ricevuto due Ostie, perché ho indugiato a scendere in quell'anima, che si oppone alla Mia grazia. Non gradisco essere ospite in un'anima così».

Nessun commento:

Posta un commento