martedì 11 settembre 2018

Dei nostri sacrifici nulla va perduto

Che gioia!
Dei nostri sacrifici nulla va perduto.
Santa Faustina
Diario


Alla misericordia attingiamo con il recipiente della fiducia

Diario di Suor Faustina, 13 febbraio 1938:
Figlia, quando ti accosti alla santa confessione, a questa sorgente della Mia Misericordia, scendono sempre sulla tua anima il Mio Sangue ed Acqua, che uscirono dal Mio Cuore e nobilitano la tua anima. Ogni volta che vai alla santa confessione immergiti tutta nella Mia Misericordia con grande fiducia, in modo che io possa versare sulla tua anima l'abbondanza delle Mie grazie. Quando vai alla confessione, sappi che Io stesso ti aspetto in confessionale, Mi copro soltanto dietro il sacerdote, ma sono Io che opero nell'anima.