domenica 3 febbraio 2019

La forza che viene dalla passione di Gesù

Quando soffro nell'anima o nel corpo, mi sforzo di far tacere il mio dolore, ed è allora che acquisto il vigore interno che proviene dalla passione di Gesù.
Questa sua passione mi è presente di continuo: il corpo stremato, il cuore squarciato, ma specialmente l'ingratitudine delle anime che si allontanano da lui.
Una volta, alle tre del pomeriggio, vidi il Signore sulla croce.
Mi guardò e disse: «Ho sete».
Di colpo, vidi uscire dal Suo fianco i due raggi che sono raffigurati sull'immagine della Sua misericordia.
Provai la sete di salvare molte anime.
Diario di Suor Faustina