domenica 29 agosto 2021

Nella sofferenza, solo Gesù è fedele

Ecco ancora una considerazione di Suor Faustina sull'infinito amore di Gesù per noi, Sue creature.
Stavolta c'é rimarcato il concetto che solo Gesù resta accanto a chi soffre senza tentennamenti ed esitazioni.
Dal Diario di Suor Faustina:
Gesù, sarebbe veramente tremendo soffrire se non ci fossi Tu, ma proprio Tu, o Gesù disteso in croce, mi dai forza e sei sempre accanto all'anima che soffre.
Le creature abbandonano l'uomo che soffre, ma Tu, Signore, sei fedele.

sabato 28 agosto 2021

L'anima che confida nella Mia Misericordia è la più felice

L'anima che confida nella Mia Misericordia è la più felice, poiché Io stesso ho cura di lei.
Gesù a Suor Faustina
Diario


martedì 24 agosto 2021

La nascita di Santa Faustina Kowalska (25-8-1905)

Il 25 agosto, si ricorda la nascita al mondo di Santa Faustina Kowalska (Glogowiec, Polonia, 25 agosto 1905. + Cracovia, Polonia, 5 ottobre 1938).
Santa Faustina (Elena Kowalska) nasce nel 1905 a Glogowiec, una città della Polonia. La grande mistica Santa Faustina Kowalska, Apostola della Divina Misericordia. Santa Faustina Kowalska
Suor Faustina, terzogenita di dieci figli, nacque il 25 agosto 1905 da una povera famiglia di contadini, che abitava nel villaggio di Glogowiec in Polonia. Nel battesimo, ricevuto nella Chiesa parrocchiale di Swinice Warckie, presso Lódz, le venne posto il nome di Elena.
La famiglia Kowalski viveva di un piccolo podere agricolo e dell’attività di falegname del padre Stanislao, un uomo religioso, molto laborioso ma nello stesso tempo severo, il quale dimostrava un forte senso di responsabilità nell’adempimento dei suoi doveri professionali e familiari ed esigeva lo stesso dai figli, richiamandoli anche nelle loro più piccole trasgressioni.

Per la salvezza non occorre fare pellegrinaggi in terre lontane

«Quanto mi addolora che le anime si uniscano così poco a Me nella santa Comunione! Attendo le anime ed esse sono indifferenti per Me. Le amo con tanta tenerezza e sincerità ed esse non si fidano di Me. Voglio colmarle di grazie, ma esse non vogliono riceverle. Trattano con Me come con una cosa inerte eppure ho un cuore pieno d'amore e di Misericordia. Affinché tu possa conoscere almeno un po' il Mio dolore, pensa alla più tenera delle madri, che ama molto i suoi figli, ma i figli disprezzano l'amore della madre. Immagina il suo dolore, nessuno riuscirà a consolarla. Questa è un'immagine ed una pallida somiglianza del Mio amore. Scrivi, parla della Mia Misericordia. Dì alle anime dove debbono cercare le consolazioni cioè nel tribunale della Misericordia, lì avvengono i più grandi miracoli che si ripetono continuamente.

sabato 21 agosto 2021

Sono Re di Misericordia

Con la mia Misericordia inseguo i peccatori su tutte le loro strade ed il mio Cuore gioisce quando essi ritornano da me.
Dimentico le amarezze con le quali hanno abbeverato il mio Cuore e sono lieto per il loro ritorno…
Dì ai peccatori che li attendo sempre, sto in ascolto del battito del loro cuore per sapere quando batterà per me.
Gesù a Suor Faustina
Diario

Gli ostacoli e la volontà di Gesù

Arrivata a Varsavia, entrai un momento nella piccola cappellina a ringraziare il Signore per aver fatto un buon viaggio.
Inoltre Lo pregai di concedermi l'aiuto e le grazie per tutto ciò che qui mi attendeva, affidandomi in tutto alla Sua santa volontà. 
Udii queste parole: «Non temere nulla, tutti gli ostacoli servono a far realizzare la Mia volontà».

venerdì 20 agosto 2021

Gesù ama i cuori puri e umili

Non nei grandi palazzi e negli splendidi arredamenti, ma in un cuore puro e umile trovo la Mia compiacenza. Gesù a Suor Faustina (Diario, Q. II, 532)



giovedì 19 agosto 2021

Alle anime superbe toglie tutto

Figlia Mia, sappi che alle anime superbe non concedo le Mie grazie, ma tolgo anche quelle che ho concesso.
Gesù a Suor Faustina 
Diario



mercoledì 18 agosto 2021

Nessuna preghiera va perduta

Nessuna preghiera va perduta. Anche quando - nel nostro sconforto - le preghiere elevate per le specifiche necessità delle persone a noi care paiono non raggiungere il cuore di Gesù...
Dal Diario di Suor Faustina:
Una volta che entrai in cappella per cinque minuti di adorazione e pregai per una certa persona, compresi che non sempre Dio accerta le nostre preghiere per quelle anime per le quali noi preghiamo, ma le destina per altre anime e non portiamo loro sollievo nelle pene che soffrono nel fuoco del purgatorio. 
La nostra preghiera però non va perduta.

sabato 14 agosto 2021

Maria assumpta est!

Dal Diario di Suor Faustina:
Durante la meditazione, la presenza di Dio è penetrata vivamente in me ed ho conosciuto la gioia della Vergine al momento della Sua Assun­zione in cielo. 

Sono rimasta sola con la Ma­donna, la quale mi ha istruita circa la volontà di Dio, come applicarla nella vita, sottomettendomi to­talmente ai Suoi santissimi decreti. 
Mi disse: «La vera grandezza dell'anima consiste nell'amare Dio e nell'umiliarsi alla Sua presenza, nel dimenti­care totalmente se stessi e nel considerarsi un nulla, poiché il Signore è grande, ma si compiace soltanto degli umili, ai superbi resiste sempre».

La vera grandezza dell'anima

Nel giorno dell'Assunta, la Madonna ha detto a Suor Faustina alcune bellissime cose.
Eccole, esattamente come sono state trascritte dalla santa nel suo Diario:
La vera grandezza dell'anima consiste nell'amare Dio e nell'umiliarsi alla Sua presenza, nel dimenti­care totalmente se stessi e nel considerarsi un nulla, poiché il Signore è grande, ma si compiace soltanto degli umili, ai superbi resiste sempre.
L'Assunta a Suor Faustina

mercoledì 11 agosto 2021

O benignissimo Signore

O benignissimo Signore,
quanto sei misericordioso, dato che giudichi ciascuno secondo la sua coscienza e conoscenza e non secondo le chiacchiere degli uomini.
Diario di Suor Faustina
(Q. V, 1456)


martedì 10 agosto 2021

Il coraggio di dire la verità

O Verità Eterna, sostienimi,
affinché abbia il coraggio di dire la verità,
anche se dovessi suggellarla con la vita.
Diario di Suor Faustina
(Q. V, 1482)


lunedì 9 agosto 2021

Quanti sacrifici mi è costata quell'anima!

Ancora una grazia di Gesù per me. Mentre mi trovavo in una situazione vacillante in merito al da farsi per una cara persona, dopo alcuni giorni di interruzione della lettura del Diario di Suor Faustina, ecco ieri la dolce carezza di Gesù nelle parole di Santa Suor Faustina.
Grazie Gesù!
Dal Diario di Suor Faustina:
Oggi è venuta da me una mia sorella carnale. 
Quando mi ha esposto le sue intenzioni, sono rimasta di stucco. E mai possibile? È una cara e bella anima di fronte a Dio, ma un fitto buio è sceso su di lei e non sapeva come cavarsela. Vedeva nero ovunque. 
Il buon Dio l'ha affidata a me. Per due settimane ho potuto lavorare su di lei. 
Ma quanti sacrifici mi è costata quell'anima, Dio solo lo sa. 

martedì 3 agosto 2021

Per mezzo della Coroncina si può ottenere tutto

Il caldo era insopportabile da tempo. 
Desideravamo la pioggia inutilmente. 
Le piante assetate mi facevano pietà. 
Decisi di recitare la Coroncina tanto a lungo, finché Dio non avesse fatto scendere la pioggia. 
Senza interruzione, ripetei quella preghiera per tre ore. 
Finalmente il cielo si coprì di nubi e la pioggia prese a cadere in abbondanza. 
Ricordai come il Signore avesse detto che, per mezzo di quella Coroncina, si può ottenere tutto.
Diario di Suor Faustina