sabato 21 ottobre 2017

Che non parli mai sfavorevolmente del prossimo

Ogni volta che ritorno sulle parole dell'invocazione di Santa Faustina che segue, mi rendo conto di quanto esse siano più che attuali... necessarie ai nostri giorni in cui in tutti gli ambienti una quota del tempo viene persa dietro alle chiacchiere.
Diario di Suor Faustina:
Aiutami o Signore, 
a far sì 
che la mia lingua sia misericordiosa 
e non parli ai sfavorevolmente del prossimo, 
ma abbia per ognuno 
una parola di conforto e di perdono.